Descrizione Progetto

L’impianto a preazione è espressamente studiato per applicazioni dove risulta determinante evitare un intervento accidentale dell’impianto o in sostituzione di estesi sistemi sprinkler a secco per velocizzare il loro intervento.

La scelta dei sistemi a preazione trova la sua perfetta applicazione in centri di elaborazione dati, sale di controllo, librerie, archivi documenti pregiati e celle frigorifere.
In alcuni casi i sistemi a preazione abbinati a spegnimenti a biossido di carbonio nei sottopavimenti possono sostituire i classici sistemi di spegnimento a gas.

I sistemi che utilizzano un singolo interblocco necessitano di un sistema di rivelazione prima che l’acqua arrivi alle tubazioni di distribuzione e agli erogatori sprinkler.
Questo sistema preserva dai bagnamenti dovuti a rotture accidentali. Solo con l’allarme del sistema di rivelazione è permesso il passaggio dell’acqua nella zona protetta. Nei sistemi a doppio interblocco prima che l’acqua entri nel sistema di distribuzione oltre che al consenso di rivelazione è necessaria anche la rottura dello sprinkler. Quest’ultima configurazione garantisce ancora più protezione per danni dovuti a scariche accidentali.

RICERCA PRODOTTI
IMPIANTO PREAZIONE - ANTINCENDIO - LAMPLAST - FERMO - MARCHE - LIST2104